Articolo 10 – Il Vice Presidente vicario

Articolo 10 – Il Vice Presidente vicario

Il Vice Presidente vicario è nominato dal Presidente nazionale e da questi può essere revocato.

Affianca il Presidente nelle attività del partito stesso e lo sostituisce in sua assenza.

È membro di diritto, se già non eletto, della Assemblea Nazionale e della Direzione Nazionale.

Su delega del presidente convoca e presiede la Consulta degli Italiani all’estero e ha la responsabilità politica organizzativa delle macroaree.