Articolo 29 – Le pari opportunità e la rappresentanza di genere

Articolo 29 – Le pari opportunità e la rappresentanza di genere

Il Partito degli Europei e dei Liberali promuove azioni concrete volte a favorire le pari opportunità nell’accesso alla composizione degli organi del partito ad ogni livello ed alla formulazione delle liste per la partecipazione alle competizioni elettorali di ogni livello in attuazione dell’articolo 51 della Costituzione.

La Direzione Nazionale delibera gli atti di indirizzo per il perseguimento dell’obiettivo di cui al precedente comma.

In ogni organismo collegiale un genere non potrà superare il 60% (sessanta per cento) dei componenti,